Pages

giovedì 9 giugno 2011

Favole Disney al cinema *

Come può uno pseudo-blog chiamato" The Bad witch was Snowhite's mother"
non aver mai parlato di Biancaneve,favole,Disney e affini?

Me lo sono chiesta l'altro giorno quando ho trovato su Grazia.it un articolo sull'ultima mania della produzione Hollywoodiana: rifacimenti cinematografici dei classici Disney.

Non sono del tutto contro,l'idea in sè mi lascia sempre ben sperare ogni volta che ne sento parlare.. Come quando si cominciò a parlare di Alice in the wonderland rifatto da Tim Burton,ricordo che sentii la notizia da una radio di un "venditore ambulante" sulla spiaggia di Gallipoli e non ci potevo credere.. l'idea mi gasò tantissimo!
Poi quando finalmente uscì..
Addirittura visione in 3D (dopo quel film non vedrò più un 3D in vita mia!)
Addirittura biglietti prenotati
Addirittura Napoli centro (ore di traffico,scendere di casa alle 7!,ecc..)
Addirittura faceva proprio cagare!

Questo inverno invece è stata la volta di Cappuccetto rosso con "Cappuccetto rosso sangue".
Forse ho visto il trailer mezza volta e ho deciso (come faccio sempre d'altronde,ahimè sono una povera ragazzina superficiale) che non ne valeva proprio la penna..

E Prossimamente sarà la volta di...

Biancaneve e i sette nani
(First of all!)
con due prossime produzioni:

- Snow White and the Huntsman è in fase di pre-produzione, Biancaneve qui sarà intepretata da Kristen Stewart, la matrigna da Charlize Theron e il cacciatore (del titolo) da Chris Hemsworth, che abbiamo visto da poco al cinema con "Thor". La storia è quella che conosciamo, con la differenza che proprio il cacciatore aiuterà Biancaneve a fuggire gli intrighi materni e coronare il suo sogno d’amore.
- The Brothers Grimm: Snow White è ugualmente in pre-produzione, ma con un cast meno scoppiettante. L’unico nome ultranoto è Julia Roberts, che sarà la matrigna. Questo film si preannuncia più cupo: sembra che racconterà la vicenda dei sette nani oppressi, alla riconquista della loro terra.


Sleeping Beauty
(La bella addormentata nel bosco)- Sleeping Beauty è stato già presentato a Cannes 2011, e sufficientemente apprezzato dalla critica (ha il 60% di gradimento aggregato sul popolare sito Rotten Tomatoes). Il film rilegge la favola in maniera decisamente “vietata ai minori”. La protagonista, Emily Browning, è Lucy, che consuma incontri amorosi mentre è addormentata.
(potete vedere il trailer cliccando sul nome del film,se proprio volete,io l'ho fatto,ma mi ha lasciata fortemente turbata!)

- Sleeping Beauty (titolo non definitivo) è la seconda produzione dallo stesso titolo. Sembra ci sia solo una sceneggiatura, ma la star sarà la giovane e gettonata Hailee Steinfeld. Circola voce che la pellicola sarà molto simile all’Alice di Burton, perché esplorerà l’ingresso della Bella Addormentata nel mondo dei sogni. O incubi.


Il mago di Oz

Si chiamerà "Oz: The great and powerful" ed è un prequel sulle origini del famoso mago.
Attualmente a contendersi il ruolo di Dorothy ci sono Michelle Williams e Hilary Swank.
Per quanto riguarda il resto del cast..
Se sembrano essere già confermati James Franco nella parte del giovane Oz, e la bella Mila Kunis come una delle due streghe, c'è indecisione per chi vestirà i panni della seconda (pare, anche, che la bella Blake Lively intepretetà la fata Glinda).


La Sirenetta- Mermaid: A Twist on the Classic Tale è originariamente un libro, ma il film sarà diretto da Shana Feste e il cast è completamente in via di definizione. Sappiamo che, come il libro, il film presenterà un inversione di punti di vista: sarà narrato dalla principessa terrestre della favola, a cui toccherà contendere il principe con una bella sirena.


Peter Pan

- Pan sarà ambientato nel presente e offrirà una lettura molto attuale della favola di Barrie. Aaron Eckhart (che abbiamo visto ne "Il cavaliere oscuro" nei panni di Due Facce) sarà un detective di nome Hook (“uncino”) sulle tracce di un criminale dalle sembianze di un bambino. Verrà, ovviamente, aiutato nelle ricerche da una certa Wendy.



Cosa ne pensate? Vi sembrano interessanti o pensate che non lo saranno mai quanto i vari rifacimenti porno di codeste favole?

- Pronto? Salve.. si mi servirebbero "Biancaneve sotto i nani","Alice nel paese delle pornomeraviglie","Il mago di Azz","La bella inchiappettata nel bosco" e "Piccolo Pippo cucciolo eroe" si..anche Piccolo Pippo..grazie. -
Citazione rivisitata al momento di una celeberrima scena di "Clerks".( i titoli però sono veri eh)


Articolo su Grazia.it
Foto by Annie Liebovitz

5 commenti:

Parole Santels ha detto...

mi hai aperto un mondo!
Il mago di oz prequel???

E. ha detto...

Io penso che non potranno mai prendere il posto dei classici cartoni! Anche per me Alice nel paese delle meraviglie è stata una gran delusione (che cagata il 3D)

SophieKowalski ha detto...

@ Parole Santels: ebbene si! guarda..è l'unico che mi incuriosisce di più! Sapevo anche di una versione horror (ovviamente trash!),ma non ho mai trovato notizie attendibili..

@ E.: ovviamente anche per me non ce la potranno mai fare..è molto molto difficile!
senz'altro però mi hanno fatto ritornare la voglia di rivederli tutti! :)

Alex ha detto...

S. sono d'accordo con te! Quando vogliono riprodurre un cartone solitamente vien fuori una "trashata" quindi l'importante è riderne e dimenticare subito per conservare intatto il ricordo dei classici!
Aspetto almeno di vedere la scelta delle attrici che interpreteranno le streghe... senza qualcuno di valido un film del genere non ha ragione d'esistere!

SophieKowalski ha detto...

@ Alex(che dovrebbe chiamarsi Alexa): Grazie collega!
Staremo a vedere..ma trashata o meno,andiamo a vedercene uno no?

Posta un commento