Pages

giovedì 23 giugno 2011

Idee per essere fighi anche al mercato



"La Signorina Fragolina (?)
andò al mercato,
comprò tre mele,
una le cascò giù,
la seconda pure,
la terza pure..."

Quando ero piccolina c'era un gioco in cui si faceva cascare il pallone e si recitava questa specie di filastrocca (sempre se mi ricordo bene che la signora in questione fosse Fragolina..) .. si beh,giochi istruttivi,che fanno molto bene alla crescità e si.
E l'altra sera in piena fase rispolvero delle filastrocche dell'infanzia,mi sono ricordata di questa e mi sono chiesta: ma perchè saranno cadute le mele alla povera Signorina Fragolina?
(che poi ne aveva comprate pure soltanto tre!)
Sarà che avrà usato quei sacchetti di carta che si usavano per fare la spesa molto tempo fà e che ora come ora si potrebbero quasi definire vintage..
o sarà che aveva usato un sacchetto di plastica di quelli ormai proibitissimi e le stesse mele si sono ribellate a tale scempio alla loro stessa terra?
Il punto è che in ogni caso la Signorina ha sbagliato.
La Signorina avrebbe dovuto usare una bella,fighissima,divertentissima e coloratissima Shopping Bag o se si vuole Market Bag,esclusivamente ECO e allora si che le mele se le sarebbe portate a casa!

Ok,finito questo preludio davvero insulso e privo di senso,voglio mostrarvi un paio di idee per essere fighe,eco e ancora.. fighe al mercato(anche al super,ma il mercato è più cool).
E si perchè infondo noi tutti amiamo la natura,perchè infondo ogni occasione è buona per mostrare la propria personalità e soprattutto perchè è altamente probabile,anzi è CERTO che incontrerete al supermercato l'uomo della vostra vita,come in qualche film o telefilm americano (sicuro in una puntata di sex and the city c'è una cosa del genere..).

Allora gente,io voglio aiutarvi nell'eventualità che nel futuro si profili davanti a voi una situazione del genere.
Quindi prendete nota,perchè non vorrei che poi l'apparizione inaspettata di un bel tipo al banco salumi vi costringa a usare il vostro sacchetto di carta nel modo qui di seguito..


Ecco ad esempio un modo simpatico per portarsi in giro un
sacchetto di carta..
Davvero geniale!

Oppure se volete essere più eleganti e sofisticate,ma con una punta di ironia..
C'è il finto sacchetto di carta in pelle!
Qui


Ma quest'ultimo forse sa un pò troppo di borsa,avendo il manico..
In questo caso allora sono ancora più verosimili le simpatiche borse di Marie Turnor che,soprattutto nel colore della carta,ricordano tantissimo i sacchetti del pranzo che le mogliettine degli anni 50 preparavano ai mariti e ai bambini..

Poi vabè,devo metterle..sono le tipiche borse da mercato,che ricordano un pò quelle delle nonnine..
Eccone due esempi.


Ora passiamo alla categoria molto più ampia delle borse simil-sacchetti di plastica.
Perchè quando ormai sono le stesse buste di plastica a dirti cose poco carine quando le usi..

allora uno deve adeguarsi..

Market Bags by Jil Sander



A questo punto sono contente anche le nuove buste di plastica,tant'è che anche le loro nuove versioni "pimpate" in pelle ti ringraziano..
Maison Martin Margiela


Ma non disperate f.b. ci sono anche le più colorate e fluo come piacciono a voi!
Ci ha pensato..



Una DIY shopping bag un pò rock (secondo me un pò più fricchettona..)
Le indicazioni su The Damn Blog.
(Alessia non ti preoccupare,se troverò mai una maglia dei System la farò anche io solo per te!)


Infondo però.. forse la classica borsa di canapa risolve tutto..
Colore neutro e messaggio chiaro.

There is only one Kate in London
da Pozzanghere


Insomma,qualunque borsa vogliate scegliere,
il messaggio,stavolta serio e consapevole,è uno solo..

...o anche (e soprattutto!) questo
promosso da Myriam di Mademoiselle!

7 commenti:

Myriam ha detto...

bel post!
mi piacciono molto le shopping bags di canapa, sono comode da tenere in borsa e tirare fuori al momento giusto. per tutto il periodo delle elezioni ho girato per la città con una shopper politicamente impegnata (a dire il vero lo faccio anche adesso :D) ma ho anche delle versioni glamour in tela leopardata e zebrata :)

Alex ha detto...

Povera Signora Fragolina. Innanzitutto credevo fosse un problema di matematica... sai ho 3 mele, me ne cadono 2, insomma panico. Se però penso che è una filastrocca entro in un brutto giro! Io ADORO le filastrocche! In ogni caso MA quante immagini hai trovato?! ce ne per tutti i gusti :D Mi piace qll di Jil Sander a fiori, sono scontata eh? ahahah


P.S la borsa dei System mi farebbe impazzire! ahahah

SophieKowalski ha detto...

@ Myriam: Grazie! :) Ma lo sai che avevo visto una tua foto su Cheap Industry con la borsa di cui parli e avevo pensata di inserirla? Poi però non l'ho trovata più questa immagine e quindi c'ho rinunciato! L'ho apprezzata tantissimo,magari cercherò meglio e poi la inserisco! :D
(Continua a portarla..W De Magistris!)

@ Alex: Io ho il panico anche con le filastrocche..non me le ricordo mai! Lo sai che mi diverte trovare tutte le immagini possibili,ma poi finirei col fare post chilometrici.. Comunque a me piace quella a strisce bianche e verdi(visto che il mio colore preferito è verde),sono scontata eh? :D
Ti prego,nel caso ti facessi la borsaSystem.. puoi smettere di ascoltarli? ahah scherzo! ci siamo passati tutti,si devono conoscere e si devono ascoltare a un certo punto della propria vita.. ma che non sia troppo lungo!!

Myriam ha detto...

è sul loro blog!
http://cheapindustry.blogspot.com/2011/05/cheap-industry-streetstyle-pics-vol-i.html
;)

E. ha detto...

Che bel post, io adoro le borse in canapa!

cooksappe ha detto...

quante belle idee! :OO

Chiò ha detto...

Sei proprio una simpaticona :D

Grazie!

Posta un commento